Assistenza clienti:
Articolo Blog
media

Come detergere il viso e avere una pelle morbida e liscia

La cura della cute del volto è indispensabile per dare sempre una ottima prima impressione: è utile sul lavoro ma anche nei rapporti personali, spesso fa sentire più sicure di sé ed è anche un aspetto importante per la propria salute in generale dato che la pelle è la nostra prima difesa.

La detersione del viso è quindi il primo step per la cura della pelle ed è importante darle la giusta rilevanza, anche se sono necessarie anche azioni volte a tenere lontana la secchezza e a stimolare le naturali funzioni di idratazione.

Capiamo insieme qual è il modo migliore per detergere la pelle del viso al fine di renderla morbida e liscia.

Una buona detersione si basa sui giusti prodotti

In primis, per quanto possa fare freddo, è importante evitare l’acqua troppo calda, dato che causa spesso secchezza e desquamazione: meglio l’acqua tiepida e i detergenti delicati, ricchi di principi idratanti e lenitivi.

A tale proposito, le basi lavanti devono essere delicate e rispettose della cute, come quelle naturali o bio, e con pochi schiumogeni, dato che la schiuma porta spesso a secchezza: il consiglio è dirifarsi alle creme lavanti e agli oli delicati, che garantiscono una detersione e un'idratazione cutanea ideale.

Alcuni prodotti a base lavante morbida, privi di sapone, sono perfetti per detergere la cute delicatamente, schermandola dagli effetti disidratanti dell'acqua, soprattutto se calcarea. Ci si può rifare anche a detergenti liquidi privi di sapone per il viso, generalmente caratterizzati una texture delicata e nutriente, che rinforza il film idrolipidico e lascia la cute morbida, liscia e idratata. I principi migliori da ricercare per la detersione del viso sono:

  • burro di karité: tiene lontanan la secchezza cutanea, idrata, ristruttura e ammorbidisce la pelle;
  • olio di fiori di campo: apporta elementi idratanti, nutrienti e protettivi;
  • olio di girasole: ammorbidente, idratante e lenitivo.

Una volta finita la detersione, è importante evitare di strofinare il volto per asciugarsi, ed è meglio tamponarla con delicatezza.

Subito dopo è bene applicare spray a base di acqua termale e, dopo la doccia, acque profumate al posto di profumi contenenti alcol aggressivi per la pelle.

Se vuoi approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà lieto di rispondere alle tue domande.